Torna il Superammortamento per il Fotovoltaico

Il decreto Crescita 2019: il ritorno dei superammortamenti

Torna il superammortamento al 130% degli investimenti in beni strumentali. Il decreto crescita proroga dal 1° aprile 2019 al 31 dicembre 2019, con esclusivo riferimento alla determinazione delle quote di ammortamento e dei canoni di locazione finanziaria, la maggiorazione del 30% del costo di acquisto dei beni strumentali all’attività di impresa. Una proroga comunque in forma ridotta visto che il 130% si applica sulla parte di investimenti complessivi che eccedono il limite di 2,5 milioni di euro. Esclusi dall’agevolazione gli acquisti di veicoli non strumentali all’impresa. La durata del superammortamento, così come accadeva in passato, si allungherà per altri sei mesi e potrà essere utilizzato per gli investimenti effettuati fino 30 giugno 2020, a condizione, però, che entro la data del 31 dicembre 2019 l’ordine risulti accettato dal venditore e sia già stato liquidato un acconto almeno pari al 20% per cento del costo di acquisto del bene.